Barbara - Immaginette Sacre

Vai ai contenuti

Menu principale:

Barbara

Immagini di Sante
LocalitàProvinciaFesta


4 Dicembre
Α

Ω

B A C K
Santa Barbara è stata una delle figure femminili più popolari del Medioevo. La sua storia è stata raccontata infinite volte con le parole o con i colori, sempre con particolari nuovi e diversi, proprio perché nessun docu­mento, nessuna notizia sicura poteva contraddire qualsivoglia leggenda e fantasia.

Cosa insolita, e francamente inaudita, Barbara, fanciulla cristiana, sarebbe stata infatti accusata, torturata e finalmente uccisa di spada dal proprio padre, ostinatissimo pagano.

Tale misfatto non poteva restare impunito e perciò, sempre secondo la leggenda, non appena la testa recisa di Barbara cadde in terra, un fulmine scoccò dal cielo a incenerire il padre snaturato.

Quel fulmine a ciel sereno, simbolo di una giustizia più simile a una vendetta, è il particolare chiave della devozione per Santa Barbara nei secoli. Tutti i popoli hanno attribuito misteriosa importanza alla folgore, considerata manifestazione del Nume più potente.

Anche nei secoli cristiani, la folgore veniva considerata spaventoso simbolo della morte improvvisa, cioè della « mala morte », che non lasciava al peccatore il tempo di pentirsi né la possibilità di prepararsi al trapasso.

Per questo Santa Barbara venne invocata a proteggere non soltanto dal fulmine, ma soprattutto dalla « mala morte » minacciante, oltre alla vita terrena, la salvezza eterna dei cristiani.

Con l'invenzione della polvere da sparo e delle armi da fuoco, sembrò che anche l'uomo fosse in grado di scagliare folgori, altrettanto improvvise e altrettanto mortali. La devozione per Santa Barbara si diffuse così tra coloro che maneggiavano il fulmine creato dall'uomo: artificieri, cannonieri, pirotecnici, artiglieri, e finalmente fochisti e vigili del fuoco.

Con il nome di « Santabarbara » vennero indicati, come si sa, i depositi di munizioni nelle fortezze o sulle navi: luoghi, così come le polveriere, posti sotto l'immediata protezione di questa Santa veramente carica di responsabilità, che rimane protettrice degli artificieri anche se figura leggendaria.
 
Copyright 2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu